Posto Zero Radio

Silenzio Profondo

ED

I SILENZIO PROFONDO si formano nel 2006 nella nebbiosa provincia del basso mantovano, precisamente a Quistello. Il nome della band rispecchia la cruda realtà del mondo odierno nel quale tutte le verità vengono offuscate e messe a tacere in un silenzio profondo.

 

Per un breve periodo suonano cover degli Iron Maiden, Deep Purple, Metallica ecc. , poi quando la vena artistica del chitarrista Gianluca Molinari comincia a emergere nascono le prime canzoni inedite, sempre di genere heavy ma con testi rigorosamente in lingua italiana!

 

A breve nel 2007 registrano il loro primo EP chiamato INIZIANDO A SPERARE.

Successivamente all’uscita dell’EP il cantante decide di andarsene, cosi facendo Marco Rossato, non che il chitarrista ritmico, divenne anche il cantante.

 

A questo punto nel 2009 i Silenzio Profondo compongono un altro EP di nome ALIAS, sempre più completo di tecnica ed esperienza.

Nel 2011 presi dalla carica dal successo dell’ultimo EP i Silenzio si chiudono in sala prove a sperimentare nuove sonorità, più moderne, scrivendo testi in lingua inglese; entrano in studio per incidere HEARTQUAKE, loro terzo lavoro, fortemente metal e meno old school.

Dopo questo exploit il gruppo si prende un periodo di pausa, causata dall’uscita dal gruppo di Rossato.

 

Finalmente nel 2015 i Silenzio Profondo si sbloccano dal periodo nero nel quale erano entrati, caricati dai numerosi messaggi dei fan vogliosi di risentirli e dall’attuale manager Andrea Raineri che li ha sempre supportati. Inizia cosi una lunga ricerca che vede l’arrivo del chitarrista Matteo Fiaccadori e il cantante Maurizio Serafini.

 

A questo punto, appurato che l’impatto della lingua italiana sui fan era forte, i Silenzio Profondo nel settembre 2016 entrano in studio per incidere delle pre-registrazioni di nuovi e vecchi

brani, con il sogno e l’ambizione di portare avanti il metal Tricolore e con la formazione finalmente definitiva: Maurizio Serafini alla voce, Gianluca Molinari e Matteo Fiaccadori alle chitarre, Tommaso Bianconi al basso, Alessandro Davolio alla batteria e Andrea Raineri general manager.

 

Nell’aprile del 2017, a causa di un incidente stradale la band perde uno dei chitarristi, Matteo. Il gruppo decide comunque di restare unito e continuare il suo percorso.

A Settembre del 2017 entra nel gruppo Manuel Rizzolo come chitarrista, in contemporanea con l’uscita del disco dal nome “Silenzio Profondo”.

Per restare sempre aggiornato