Posto Zero Radio

Mosche di velluto grigio

Mosche di Velluto Grigio sono un gruppo di anti-folk punk italiano formatosi nel 2000 a Canneto sull’Oglio (Mantova) dai fratelli Andrea Cagnini alias the King e sua sorella Laura alias Lalla.

La loro musica è influenzata da band come NOFX, Pogues, Dubliners, Stiff Little Fingers, la scena punk degli anni ’90, ma anche dal suono di una leggenda come Johnny Cash.

Le sonorità hanno molti riferimenti alla tradizione popolare irlandese e a quella italiana, il tutto si amalgama al classico Punk Rock più duro e puro.

Amanti delle ballate folk e malinconiche irlandesi reinterpretati in chiave punk, le MVG hanno creato una nuova proposta musicale italiana, schierata all’insegna della musica “combat” e “anti folk”, che fino ad oggi li ha portati a condividere il palco con grandi nomi della scena come: Davide Van De Sfroos, Modena City Ramblers, Cisco, Street Dogs, Goran Bregovic e molti altri.

Inoltre le Mosche di Velluto Grigio sono una delle band di folk punk italiane di maggior successo, avendo venduto più di diecimila copie dei loro album durante gli anni di attività, tutte completamente autoprodotte, auto-pubblicate ed auto-distribuite.

Nel 2016, la band sigla un contratto ed entra a far parte del roster dell’etichetta indipendente bresciana “IndieBox”, con la quale ha pubblicato due dischi sino ad ora (Old School -2016- e Of Pain And Glory -2018)

Per restare sempre aggiornato